Ce blog vous propose un tour dans les ressources pédagogiques du fle sur la toile. Et pas seulement! Bienvenue à toutes et à tous!

sabato 6 febbraio 2016

Saviano raconte l'année 2015



Il dramma dei profughi, il corpo del piccolo Aylan sulla spiaggia di Bodrum, l'attacco a Parigi e la guerra allo Stato islamico. Ma anche i gattini su Instagram e le mode "social": Roberto Saviano ripercorre gli eventi che hanno segnato il 2015. Un racconto per immagini.

La prima foto simbolo del 2015 è l'AK-47. Il kalashnikov dei terroristi è il protagonista assoluto della campagna mediatica degli jihadisti. Ecco come l'Is ha raggiunto l'Occidente, conquistando un territorio che non ha confini: la comunicazione.

Lo scatto che ha cambiato la percezione del dramma dei rifugiati è l'immagine del bimbo siriano morto sulla spiaggia di Bodrum, in Turchia: un'immagine diversa da tutte le altre - nell'anno di Instagram - che ha ''incontrato il momento'' diventando simbolo.

Nessun commento:

Posta un commento